PER PENSIONATI INPS, EX-INPDAP

COME LAVORIAMO
I preventivi forniti vengono sviluppati a seguito di una precisa analisi che ha lo scopo di produrre risultati concreti e realizzabili.
Tutte le informazioni comunicate al cliente saranno correlate della documentazione prevista dalla normativa a tutela del consumatore.

 

VANTAGGI

  • Attraverso la Convenzione Nazionale con l’Ente INPS – (ex INPDAP) proponiamo Tassi Vantaggiosi e procedure di delibera molto più snelle.
  • Attraverso la Convenzione Nazionale con l’Ente INPS – ex INPDAP  possiamo accedere direttamente al portale dell’Ente e procurarci la Quota Cedibile del cliente interessato.
  • TuttoQuinto con delega, firmata dal cliente, potrà manlevare il pensionato dal reperire tutta la restante documentazione necessaria all’istruttoria della pratica.
  • In caso di esistenza di pignoramento non sarà necessario fornire la documentazione relativa all’atto, in quanto ViViBanca S.p.A. permette la coesistenza dello stesso pignoramento con la cessione del quinto.
  • In caso di esistenza di pignoramento, TuttoQuinto, esclusivamente a discrezione del cliente, potrà gestirne l’eventuale estinzione.
  • E’ possibile  rinegoziare Ante-Termine (prima del 40%), una Cessioni del Quinto in corso e stipulata, al massimo, in 60 mesi con una nuova pratica finanziaria che dovrà avere durata di 120 mesi (quando questa si faccia per la prima volta).
  • Siamo strutturati in modo tale da esitare la pratica entro le successive 6 ore dal ricevimento della documentazione “completa” ed anche di erogare , un eventuale acconto, entro le 48 ore successive alla firma del contratto.
  • In caso di Cessione del Quinto dove non è prevista l’estinzione di una in corso è possibile concretizzare la pratica e quindi erogare il 100% dell’importo deliberato anche in soli 7 giorni lavorativi (dal ricevimento della documentazione “completa”).